Vehicle Specifications

Produttore:
Massey Fergusen
Anno:
2020
Condizione:
Nuovo

MF 2370 ULTRA HD | PRESSA

Densità e prestazioni leader del settore
Un design avanzato e soluzioni ingegneristiche senza
compromessi consentono ai contoterzisti professionisti e alle
grandi aziende agricole di affidarsi con sicurezza alla MF 2370
Ultra HD per ottenere balle a densità elevata e perfettamente
formate, giorno dopo giorno.

Le presse per balle quadrate di grandi dimensioni di Massey
Ferguson, realizzate negli stabilimenti Hesston,
rappresentano il riferimento indiscusso della categoria e sono
la scelta preferenziale dei professionisti di tutto il mondo per
la loro affidabilità, durata e bassi costi di proprietà.

 

Caratteristiche

Con una capacità di alimentazione del 20% più elevata, il
raccoglitore all‘avanguardia OptiFlow garantisce che la pressa
MF 2370 Ultra HD fornisca sempre la massima produttività.

Sviluppato specificamente per soddisfare, con
un‘alimentazione costante e continua, l‘enorme appetito
della pressa, il raccoglitore OptiFlow, grazie al suo design
innovativo, offre una flottazione e una capacità di seguire il
profilo del terreno eccellenti.

Inoltre, grazie alla rotazione attorno alla coclea inferiore,
richiede il sollevamento di meno elementi. I robusti nastri di
fasciatura in polipropilene alleggeriscono ulteriormente il
carico e la rumorosità e sono semplici e rapidi da sostituire.

L‘alimentazione ottimale è garantita da 80 denti doppi a
punta ricurva su cinque aspe portadenti che sollevano
delicatamente una quantità maggiore di raccolto, in
particolare il materiale più corto e delicato.


Il segreto dell‘eccellente densità della pressa MF 2370 Ultra
HD è un sistema di precompressione leader del settore. La
compressione elevata del materiale in ingresso crea fiocchi
più densi e uniformi, ogni volta.

Le forche impaccatrici ad alta capacità avviano il processo
raccogliendo e trasportando il materiale nella camera di
precompressione con una velocità del 14% superiore rispetto
al modello MF 2270 XD. Una volta piena, la forca
dell’infaldatore ad alta velocità convoglia i faldoni
perfettamente formati nella camera di compressione, con
una capacità ottimale.

Aumentare la densità delle balle comprimendo in maniera
efficiente il 20% di materiale in più in balle da 120 cm x 90 cm
richiede una progettazione intelligente e soluzioni
ingegneristiche eccezionali.

Massey Ferguson, in collaborazione con uno dei principali
specialisti d‘Europa nel settore delle trasmissioni, ha
sviluppato nuova scatola del cambio Ultra, estremamente
potente, per gestire i carichi estremi necessari a creare
questa densità straordinaria.

Una scatola del cambio potenziata fa ruotare un nuovo
volano ad alte prestazioni a 1.500 giri/min, una velocità di
rotazione del 50% superiore rispetto a quella della serie MF
2200. Questa soluzione genera il 130% di energia in più
rispetto al volano XD garantendo una velocità costante,
necessaria a produrre balle di elevata qualità e ad assicurare
un funzionamento regolare ed efficiente.


Per produrre balle a densità elevata e del 20% più pesanti è
necessario uno stantuffo leader del settore, in grado di
esercitare forze enormi, fino a 760 kN.

Oltre ad aumentare il peso e la densità delle balle, un
incremento significativo della velocità dello stantuffo pari al
6,5% genera fino a 50 corse/min , migliorando capacità e prestazioni.


Il controllo totalmente automatizzato della densità garantisce
ogni volta balle dense e ben formate grazie ai comandi
avanzati e intuitivi della nuova interfaccia utente BaleCreate
di Massey Ferguson.

Sensori nelle bielle monitorano il carico sulla superficie dello
stantuffo, garantendo che i cilindri di densità a doppia azione
regolino le porte laterali e la pressa superiore della camera di
compressione OptiForm Ultra per ottenere balle a elevata
densità perfette.

Per realizzare una camera di compressione robusta e
affidabile, in grado di produrre balle a densità elevata giorno
dopo giorno, per lunghi ed estenuanti periodi di utilizzo, sono
necessarie la progettazione impeccabile, la resistenza e le
impareggiabili competenze tecniche di Hesston.

OptiForm Ultra garantisce la densità. Per gestire l‘enorme
capacità, la camera, lunga 4,0 m, è del 20% più lunga rispetto
a quella del modello MF 2270 XD.

La camera è circondata da un anello di compressione per
applicazioni pesanti, incredibilmente resistente, progettato
specificamente per gestire i carichi imposti dalla produzione
di balle a densità estremamente elevata. Enormi cilindri di
densità da 178mm, più grandi del 55% rispetto a quelli dei
modelli precedenti, esercitano carichi enormi sui lati e sulla
sommità della balla per generare una forza massima dello
stantuffo di 760 kN.

Le balle create dalla pressa MF 2370 Ultra HD sono legate
mediante il rinomato sistema a doppio nodo, tecnologia di
cui sono stati pionieri i tecnici Hesston e con una reputazione
impareggiabile per l‘affidabilità assoluta.

Il funzionamento costante e senza problemi è garantito dai
legatori doppi Hesston che creano due nodi in ogni corda
avvolta attorno alla balla. In questo modo gli spaghi sono
soggetti a una tensione notevolmente inferiore rispetto
all’utilizzo di un nodo singolo, consentendo di realizzare
legature uniformi ogni volta.

I più recenti legatori Ultra sono progettati specificamente per
gestire la tensione prodotta dal nuovo spago, più forte e
spesso, sviluppato per legare balle a densità elevata, del 20%
più pesanti.

Sei legatori uniformemente distanziati sulla larghezza delle
balle mantengono l‘area libera da detriti, per una legatura
affidabile, balla dopo balla. I legatori possono essere sollevati
con semplicità per le operazioni di pulizia e il sistema di
lubrificazione automatica AutoLube riduce il tempo di
manutenzione.


Gli esclusivi alloggiamenti EasyFill per lo spago possono
contenere un totale di 36 bobine extra-large in due file di
nove: una scorta sufficiente anche per la giornata di lavoro
più lunga. Sei legatori utilizzano meno spago, abbattendo i
costi e riducendo i tempi di fermo necessari per il
riempimento.

Gli alloggiamenti EasyFill possono essere caricati senza sforzo
da terra, senza intervenire su complicati meccanismi di
abbassamento. Le bobine di spago sono immagazzinate in
posizione leggermente inclinata affinché scivolino in
posizione, l‘una vicina all‘altra, più facilmente. Inoltre,
l‘operatore può verificare quanto spago è stato utilizzato
dando un rapido sguardo alle bobine.

Tutte le operazioni di formazione delle balle sono facilmente
controllabili attraverso il terminale C1000 compatibile con
ISOBUS e attraverso la nuova interfaccia utente esclusiva
BaleCreate.

Il layout moderno, con un‘ampia scelta di schermate, mette a
portata di mano dell‘operatore un sistema di controllo
completo.

La schermata principale dell‘interfaccia BaleCreate mostra
una vista della pressa e permette di impostare e monitorare
un‘ampia gamma di funzioni. La grafica indica il carico su
ciascun lato dello stantuffo, mentre frecce guidano gli
operatori lungo andane irregolari.

BaleCreate si carica automaticamente su qualsiasi terminale
di trattore compatibile con ISOBUS, mostrando esattamente
la stessa schermata e le stesse funzioni.

Leave a Commenti

  • +CARICO MAX DELLO STANTUFFO 760 KN
  • +CILINDRI DI DENSITÀ 55% PIÙ GRANDI
  • +DENSITÀ DELLE BALLE 20% IN PIÙ
  • +PICK-UP OPTIFLOW 20% IN PIÙ
  • +STANTUFFO 50 CORSE/MIN
  • +VANO CONTENITORE DELLO SPAGO 36 BOBINE
  • +VELOCITÀ DEL VOLANO 1.500 GIRI/MIN