Vehicle Specifications

Produttore:
Massey Fergusen
Anno:
2020
Cavalli (hp):
270
Condizione:
Nuovo

MF 8700 S | 270-405 CV
La nuova era della capacità ad alta potenza.

La nuova Serie MF 8700 S è il vero portento dell’alta potenza.

Pensata per i clienti che cercano tempi di fermo sempre più
ridotti, con un design stimolante, una potenza e una coppia
innegabili, la serie MF 8700 S unisce l’ingegneria di precisione
a un’efficienza ottimale.

La tecnologia ultra moderna del motore è il cuore della Serie
MF 8700 S, con un design pulito e semplice che offre
prestazioni allo stato puro e nel rispetto dei limiti più recenti
delle emissioni. Solo con un trattore Massey Ferguson ad alta
potenza potete fare di più, con più efficienza ed in tutta
tranquillità.

 

Caratteristiche

Modello   Trasmissione                         Potenza max. CV /*                                Motore

MF 8727 S  Dyna-VT                              270                        300                        All-in-One Stage V

MF 8730 S  Dyna-VT                              295                        325                        All-in-One Stage V

MF 8732 S  Dyna-VT                              320                        350                        All-in-One Stage V

MF 8735 S   Dyna-VT                              350                        380                        All-in-One Stage V

MF 8737 S   Dyna-VT                              370                        400                        All-in-One Stage V

MF 8740 S   Dyna-VT                              400                        405                        All-in-One Stage V

*| **a 1.900 giri/min con EPM

I motori AGCO Power di nuova generazione offrono dei livelli
di coppia e potenza insuperabili rispetto ai trattori
tradizionali, con consumi di carburante minimi.

•I motori AGCO POWER a 6 cilindri da 8,4 l erogano potenze
da 270 a 405 CV.
•La tecnologia di post-trattamento All-in-One Stage V combina
un catalizzatore di fuliggine (SC) con l‘attuale catalizzatore
SCR.
•La registrazione delle valvole richiede zero manutenzione
grazie ad un auto controllo idraulico che ne regola il gioco,
riducendo notevolmente i costi di manutenzione del trattore.
•EGR esterno per maggiori risparmi di carburante e consumi di
AdBlue® ridotti.
•Turbocompressore Doppio con installazione del wastegate
elettronico per una maggior potenza e la miglior risposta del
motore a tutti i regimi.

All-in-One-Stage V

La differenza principale tra l’impianto ‘All-in-One Stage IV’ e il
più recente Stage V è l’aggiunta di un nuovo Soot Catalyst
oltre a piccole modifiche al tubo di scarico, che ora è
effettivamente più stretto rispetto a quelli delle generazioni
precedenti.

Il sistema impiega la combinazione di un catalizzatore di
ossidazione Diesel (DOC), un’unità di riduzione catalitica s
elettiva (SCR) e di un catalizzatore della fuliggine (SC).

Perfettamente integrato, questo sistema garantisce
prestazioni e visibilità senza compromessi e questo, per lungo
tempo.

Gestione della potenza del motore

Il sistema EPM opera mediante componenti elettronici della
trasmissione che monitorano il carico e le condizioni di
esercizio nella trasmissione, nella PDF e nell’impianto
idraulico in base alla velocità di avanzamento, al carico sulla
trasmissione e all‘attivazione della PDF. Queste informazioni
vengono inviate al sistema elettronico di gestione del motore
che regola di conseguenza la quantità di carburante e i tempi
di iniezione.

Il sistema EPM consente di ottenere fino a 30 CV in più*.
Nelle applicazioni di trasporto, la potenza aggiuntiva inizia a
essere erogata a 15 km/h e diviene completamente
disponibile a partire da 22 km/h.

Nelle operazioni che richiedono l’utilizzo della PDF o
dell’impianto idraulico, la potenza aggiuntiva diventa
automaticamente disponibile a velocità superiori a 0,1 km/h.


Una volta selezionata la modalità di guida del trattore – in
modalità pedale, con la leva sul bracciolo o anche con la leva
Power Control -potrete concentrarvi sul lavoro. Velocità di
marcia avanti, retromarcia e velocità di accelerazione
possono essere preimpostate o possono essere mantenute
automaticamente e, dopo lo spegnimento del trattore,
vengono memorizzate per l’utilizzo futuro, rendendo meno
stancante qualsiasi operazione che richieda un’inversione
regolare.

 

Precisione senza interruzioni

La trasmissione Dyna-VT offre un passaggio senza interruzioni
da 0,03 a 40 o 50 km/h* a qualsiasi regime motore con due
gamme di velocità. Ciò significa che è sempre possibile
raggiungere il regime di esercizio più adatto alle condizioni e
all’attrezzo utilizzato e che è sempre possibile ottenere il
regime del motore ottimale per massimizzare la velocità di
lavoro e ridurre al minimo il consumo di carburante. Il regime
del motore e la velocità di avanzamento sono indipendenti e
la velocità di avanzamento può essere aumentata o diminuita
istantaneamente a pieno carico per ottimizzare la
produttività e la qualità del lavoro.

A seconda del tipo di allestimento, la trasmissione Dyna-VT
può essere azionata attraverso una leva a T o attraverso la
leva Multipad sul bracciolo destro. È inoltre possibile variare
la velocità agendo sulla leva PowerShuttle presente sul
piantone dello sterzo.

Leva Multipad

Il bracciolo Command Control e la leva Multipad (di serie sui
trattori della serie MF 8700 Exclusive) fanno parte del
pacchetto che rende questi trattori facili da controllare con
precisione, nonostante la loro potenza. Un’ampia varietà di
funzioni possono essere infatti controllate con un semplice
gesto.

 

Controllo della velocità

I trattori della serie MF 8700 S sono dotati di un
“Supervisore” del regime del motore che riduce
automaticamente la velocità di avanzamento per garantire la
piena potenza del motore mantenendone il regime,
indipendentemente dall’attività svolta. Se a questo si
aggiunge la capacità di memorizzare due impostazioni di
velocità, il trattore lavora sempre alla massima efficienza.

 

Lewa Power Control

La leva Power Control assicura un funzionamento tre-in-uno
semplice e pratico. L‘operatore può invertire la direzione e
selezionare la posizione di folle, tutto con la mano sinistra,
lasciando la destra libera di azionare l’impianto idraulico del
sollevatore o dell’attrezzo.

 

Gestione dinamica del trattore

Una volta attivato, il sistema di gestione dinamica del trattore
(DTM) opera in combinazione con la trasmissione Dyna-VT,
sia in modalità a leva che a pedale, per controllare
automaticamente il regime del motore in base al carico del
trattore, mantenendo la velocità di avanzamento richiesta e
riducendo i giri del motore al minimo necessario. Il sistema
interviene da 1.000 a 2.100 giri/min e consente all’operatore
di impostare, all’interno di questo intervallo, un limite
inferiore e superiore. Il sistema DTM può essere attivato, ad
esempio, con la presa di forza, col sollevatore o con
l‘impianto idraulico, garantendo una guida più fluida e
un‘eccellente riduzione dei consumi di carburante.

La gamma MF 8700 S è disponibile con due livelli di specifica:
“Efficient” ed “Exclusive”, per un’ampia scelta di allestimenti
e specifiche premium o super-premium. Entrambe le versioni
sono progettate attorno a una cabina spaziosa e con comandi
intuitivi e accuratamente concepiti. Tutto è a portata di
mano, con tutti i comandi principali alla destra dell’operatore
e quelli utilizzati più spesso raggruppati sul bracciolo. Non c’è
bisogno di compromessi: il nostro scopo è semplicemente
aiutarvi a fare la scelta giusta per soddisfare le esigenze e gli
obiettivi della vostra azienda.

Il design a quattro montanti del telaio della cabina offre una
visuale a 360° eccellente sui lati e oltre le estremità degli
attrezzi più larghi, mentre le sospensioni della cabina
garantiscono che l’operatore si trovi sempre in piano. Il livello
di ammortizzazione può essere impostato dalla cabina per
soddisfare le preferenze dell’operatore. Se a tutto ciò si
aggiunge un sedile dell’operatore a sospensione pneumatica
di classe superiore, il risultato è uno dei mezzi più
confortevoli sul mercato.

Cabina panoramica

Grazie a caratteristiche top di gamma e a livelli straordinari di
comfort, silenziosità, visibilità, spazio, accesso e tecnologia,
con la cabina “panoramica”, Massey Ferguson offre la
migliore postazione di lavoro mai realizzata. Progettata da
Massey Ferguson, questa spaziosa cabina a quattro montanti
garantisce agli operatori il massimo comfort con una visibilità
e un controllo eccezionali.

Giunta alla terza generazione, la serie MF 8700 S offre ancora
più sicurezza e comfort senza compromessi per l’operatore.
Massey Ferguson ritiene che la sicurezza dell’operatore non
sia un optional e ha pertanto introdotto una nuova gamma di
dotazioni di serie per ridurre il rischio di incidenti.

Efficient

Il pacchetto Efficient è la specifica di base per la serie MF
8700 S, ma, come noterete, è tutt‘altro che basilare. Studiata
per offrire una maggiore produttività grazie ad alcune
funzioni chiave, la specifica Efficient consente di lavorare in
maniera davvero veloce, con standard superiori e una
maggiore precisione, oltre che con un livello superiore di
comfort, ergonomia e affidabilità. Tutti gli elementi principali
sono semplici e facili da utilizzare e tutte le funzioni chiave
sono raggruppate in maniera ergonomica sul bracciolo
Command Control.

Exclusive

Tutte le nostre cabine sono sempre dotate degli strumenti
tradizionali, ma poiché il nostro obiettivo costante è quello di
aumentare il comfort e il controllo dell‘operatore, il
pacchetto Exclusive viene offerto con funzionalità totalmente
nuove che contribuiranno a migliorare ulteriormente la
vostra giornata lavorativa.

Il pacchetto MF 8700 S Exclusive è dedicato a coloro che,
operando in maniera intensiva e su larga scala, richiedono
funzionalità più avanzate che assicurino vantaggi di costo per
la loro azienda agricola.

Trazione

Con un peso minimo di sole 10,8 tonnellate, i trattori della s
erie MF 8700 S sono fino a 4 tonnellate più leggeri degli altri
trattori in questa classe. Il peso ridotto consente a questi
trattori di muoversi agilmente nelle attività leggere o nel
trasporto, mentre il design robusto consente loro di sollevare
anche carichi pesanti o di essere zavorrati per operazioni di
traino.

Grazie a un’ampia scelta di zavorre e pneumatici, incluse
ruote posteriori con un diametro maggiorato di 2,15 m, i
trattori della serie MF 8700 S possono essere adattati con
precisione all’attività a cui sono destinati per ottenere la
massima trazione e ridurre al minimo il danneggiamento del
terreno e i consumi di carburante. Tutto questo fa parte del
nostro impegno a proteggere il terreno e a preservare la terra
per le generazioni future.

Zavorre

Per i lavori che richiedono una trazione molto elevata a volte
è necessario un peso aggiuntivo. I trattori della serie MF 8700
S sono disponibili direttamente dalla fabbrica o tramite AGCO
Parts con pesi aggiuntivi anteriori, posteriori e zavorre per
soddisfare le vostre esigenze specifiche. L‘offerta comprende
un nuovo design dei pesi da 1.500 kg e 2.300 kg compatibile
con l‘estensione di peso, l‘installazione di pesi sulle ruote da
250 a 750 kg su ciascun lato e un peso ventrale integrato
montato direttamente in fabbrica.

 

Opzioni pneumatici

Massey Ferguson offre un’ampia scelta di pneumatici per
soddisfare le esigenze di ogni attività di trasporto o sul
campo. Le più recenti dotazioni in fatto di pneumatici
consentono ai modelli della serie MF 8700 S di operare con
una pressione dei pneumatici molto bassa, anche in caso di
operazioni ad elevata trazione, e includono ruote gemellate
posteriori con pneumatici fino a 900 mm di larghezza e 2,15
m di diametro per un trasferimento più efficace della potenza
a terra.

Risultati delle prove effettuate con un trattore MF 8730 S
dotato di pneumatici Michelin AXIOBIB2 High Traction
rispetto a pneumatici Michelin AXIOBIB di prima generazione
con un aratro Gregoire Besson.

Compatti, manovrabili, e con il miglior rapporto peso-potenza
del settore, i trattori della serie MF 8700 S sono semplici e
confortevoli da utilizzare sul campo e su strada, sia alla
velocità minima che alla velocità massima. Grazie al design
esclusivo dal peso ridotto e dalla potenza elevata, i trattori
della serie MF 8700 S offrono il più alto carico utile sul
mercato in questo segmento. L‘eccellente manovrabilità e
stabilità durante le manovre a fine campo e su terreni
collinari, nonché la capacità di trazione elevata con danni
minimi al suolo rientrano nell‘impegno di Massey Ferguson di
proteggere il suolo e preservare la terra.

Trazione integrale

La centralina della trasmissione solleva l’operatore dal gestire
molte funzioni ripetitive relative alla trazione integrale e al
bloccaggio del differenziale. Innestando e disinnestando il
bloccaggio del differenziale quando necessario a seconda che
l‘attrezzo venga abbassato o sollevato:

Disinnesto automatico della trazione integrale e del
bloccaggio del differenziale oltre i 14 km/h.

Disinnesto automatico del bloccaggio del differenziale
quando un attrezzo montato posteriormente è sollevato (e
reinnestato quando è abbassato).

Disinnesto automatico del bloccaggio del differenziale
quando viene premuto uno o entrambi i pedali del freno (e
reinnestato quando sono rilasciati).

Innesto automatico della doppia trazione quando sono
premuti entrambi i pedali del freno, quando il bloccaggio del
differenziale è innestato o viene azionato il freno di
stazionamento.

Bloccaggio automatico del differenziale e disinnesto della
trazione integrale collegati all’angolo di sterzata delle ruote.

Speedsteer

Il sistema SpeedSteer consente all’operatore di regolare il
rapporto di sterzo e di selezionare il numero di rotazioni del
volante necessarie a eseguire curve con un determinato
angolo di sterzata. Il sistema, che può essere attivato e
disattivato, si disinnesta automaticamente a velocità
maggiori di 18 km/h per una maggiore sicurezza alle alte
velocità, sul campo o su strada (opzionale sulla versione
Efficient e di serie sulla versione Exclusive).

 

Assale anteriore QuadLink

Di serie su tutti i trattori MF 8700 S, la sospensione anteriore
QuadLink garantisce una guida lineare e dolce, una trazione
migliorata, una distanza da terra eccellente e angoli di
sterzata stretti sui trattori con pneumatici larghi.

 

Con una capacità di sollevamento del sollevatore posteriore
di 12.000 kg, in questo segmento potenza pochi trattori
possono competere con la serie MF 8700 S quando si tratta di
utilizzare attrezzi pesanti. Il design del sollevatore posteriore
e la struttura del trattore sono stati progettati per gestire
queste richieste grazie a due cilindri di sollevamento esterni e
doppi stabilizzatori telescopici a flottazione variabile. Gli
attacchi rapidi con sistema di decompressione vengono
forniti di serie, così come i comandi esterni del sollevatore e
del distributore. In totale sono disponibili 6 distributori.

È inoltre possibile richiedere che sulla parte anteriore venga
montato un sollevatore anteriore da 5.000 kg
completamente integrato, progettato per un‘integrazione
perfetta con la sospensione anteriore Massey Ferguson, con
due distributori a doppia azione e una linea di ritorno libero.

L’aggancio posteriore, con una scelta di perni, attacchi di
sollevamento, ganci, giunti a sfera K80 o barre di traino, è
stato completamente riprogettato per rendere le operazioni
di aggancio più rapide, semplici e sicure. L’aggancio ISO è
compatibile con un’ampia gamma di ganci e barre di traino
alternativi che variano in base alle richieste dei mercati.

Comando elettronico del sollevatore

Massey Ferguson continua a essere all‘avanguardia per
quanto riguarda il comando elettronico del sollevatore (ELC).
Sui trattori della serie MF 8700 S, i più recenti progressi in
questo campo offrono impostazioni ancora più precise in
termini di profondità e di adattamento al profilo del terreno
per garantire un trasferimento del peso, una trazione ed una
velocità di lavoro eccellenti, riducendo nel contempo lo
slittamento delle ruote, l’usura degli pneumatici e i consumi
di carburante. I comandi sul bracciolo per la gestione di
funzioni come l’inserimento rapido, la sensibilità e l
’aumento/la diminuzione della velocità sono a portata di
mano e posizionati in maniera intuitiva. Per agevolare
l‘attacco degli attrezzi, su entrambi i lati del trattore sono
inoltre presenti comandi completi montati sui parafanghi
posteriori.

Impianto frenante

Proprio come ci si aspetta da un trattore di queste
dimensioni, progettato per gestire i carichi più pesanti,
l’impianto frenante dell’MF 8700 S è estremamente robusto,
proprio come tutti i componenti idraulici. La frenata
affidabile e progressiva è garantita da freni a disco in bagno
d’olio servoassistiti o, come opzione per le attrezzature
rimorchiate, da freni pneumatici.

 

 

Smorzamento attivo durante il trasporto

Progettato per ridurre al minimo l’effetto di beccheggio
dovuto ad attrezzature pesanti trasportate sul sollevatore
durante il trasporto o a fine campo, il dispositivo di
smorzamento attivo, installato di serie sui trattori MF 8700, è
un sistema di ammortizzazione che si regola
automaticamente in base al peso dell’attrezzo per
contrastarne l’oscillazione. Il risultato è un trasporto più
dolce, più sicuro e più rapido e un minor rischio di
danneggiare il trattore e il suo impianto idraulico.

 

 

 

ATC e QuadLink

L‘unione tra il sistema ATC e l‘assale anteriore sospeso
QuadLink assicura un‘eccezionale stabilità durante il
trasporto o l‘utilizzo di attrezzi in velocità, garantendo un
comfort e una sicurezza maggiori per l‘operatore e quindi, in
ultima analisi, anche una produttività più elevata.

 

 

 

Distribuitori ausiliari

La specifica standard comprende quattro distributori
elettroidraulici, con la possibilità di richiederne fino a otto. Il
sistema di gestione manuale dei distributori consente di
controllare con semplicità e precisione le attrezzature più
complesse. Per il funzionamento del sollevatore anteriore e
degli attacchi idraulici anteriori sono previsti distributori
separati.


I trattori MF 8700 S sono disponibili con una presa di forza
540 Eco/1000 giri/min o 1000/1000 Eco giri/min
completamente indipendente. I pulsanti di innesto e di
arresto di emergenza esterni garantiscono ulteriore comfort
e sicurezza. L’innesto esterno può essere automatizzato in b
ase al regime del motore per controllare rapidamente gli
attrezzi, per esempio per il riempimento del serbatoio del
liquame.

In modalità “Auto”, la PDF viene disinserita automaticamente
quando la velocità di avanzamento supera i 25 km/h ed è
disinserita anche quando il sollevatore viene sollevato e
reinserita quando viene abbassato. La centralina della
trasmissione monitora e controlla l’innesto della PDF in base
al carico per un innesto più morbido e un maggiore comfort
dell’operatore, proteggendo nel contempo il trattore e
l’attrezzo da eventuali danni dovuti a un eventuale innesto
inappropriato.

Le velocità nominali della PDF sono raggiunte a circa 1.950
giri/min, ovvero alla massima potenza del motore. Con il
vantaggio di una fascia di “potenza costante” fino a 600
giri/min e della capacità, grazie alla trasmissione Dyna-VT, di
selezionare con precisione qualsiasi velocità di avanzamento
al regime scelto, è possibile ottenere in ogni momento la
combinazione perfetta di velocità della PDF, velocità di
avanzamento e potenza per un consumo ottimale.

Le soluzioni tecnologiche integrate a bordo
e fuori bordo della Serie MF 8700 S sono un chiaro indicatore della velocità
con cui Massey Ferguson implementa evoluzione e
innovazione. Sapere è potere quando si tratta di eseguire il
lavoro in maniera più efficiente e produttiva. Questo è il
motivo che spinge Massey Ferguson a offrire soluzioni
tecnologiche semplici e affidabili che garantiscano una facilità
di utilizzo senza paragoni e produttività e redditività più
elevate grazie a rendimenti più alti, costi delle risorse ridotti e
maggiori profitti.

Datatronic 5

Introdotto per la prima volta nel 1986, il Datatronic è giunto
ora alla quinta generazione ed è stato riprogettato per
rendere ancora più intuitiva l’agricoltura di precisione grazie
a un sistema semplice e pratico che migliora l’efficienza, la
produttività e la redditività.

Il Datatronic 5 è caratterizzato da un touchscreen più grande
da 9” e da una configurazione semplice e intuitiva, simile a
quella degli smartphone o dei tablet di ultima generazione.

Il Datatronic 5 e il pacchetto di tecnologie di Massey
Ferguson sono una risorsa fondamentale per il miglioramento
dell’agricoltura di precisione. Rendiamo l’agricoltura più
redditizia e sostenibile per le nuove generazioni di agricoltori.

Auto-Guide MF

Auto-Guide MF è l’impianto di guida automatica completo di
tutte le funzioni, disponibile sui trattori nuovi o come sistema
installabile post-vendita. Auto-Guide MF è in grado di
garantire una precisione inferiore al metro e al decimetro,
aumentando l’efficienza delle vostre operazioni agricole.

Con il nuovo Auto-Guide di Massey Ferguson, sono ora
disponibili due sistemi di ricezione differenti: NovAtel® e
Trimble®. Le infrastrutture Trimble® RTK già presenti
nell’azienda agricola, come NTRIP, possono continuare a
essere utilizzate. Sono supportati numerosi segnali di
correzione in base al ricevitore, per esempio EGNOS/WAAS o
RangePoint RTX™, CenterPoint RTX™ e Ntrip.

Controllo di sezione MF

Controllo della sezione MF è la nuova soluzione di precisione
Massey Ferguson che offre la funzione controllo delle sezioni
più avanzata e più efficiente. Grazie al controllo delle sezioni
completamente automatizzato per gli attrezzi ISOBUS, gli
operatori possono seminare e fertilizzare senza
sovrapposizioni. Ciò evita di effettuare doppi trattamenti e di
intervenire su zone al di fuori dei limiti del campo. Con l’aiuto
dell’assistenza del Controllo delle sezioni, gli operatori
possono impostare i valori di correzione per ogni attrezzo
rapidamente e con semplicità. Il sistema utilizza l’impianto
GPS del trattore per attivare e disattivare automaticamente
singole sezioni nelle zone che sono già state trattate,
rendendo più economica l’applicazione e migliorando i
raccolti.

MF Task Doc

Le informazioni giocano un ruolo fondamentale: una
misurazione e una registrazione accurate dei dati consentono
una maggiore precisione nelle decisioni. Il ritmo con cui la
serie MF 8700 S si evolve e innova è evidente nelle soluzioni
tecniche che incorpora a bordo.

Il nuovo MF Task Doc è un sistema chiave per il futuro
dell‘agricoltura che aiuta gli agricoltori a incrementare la
produttività grazie alle conoscenze acquisite tramite dati
prontamente disponibili e misurati con precisione.

Il trasferimento di dati da e verso il software dati prescelto
è eseguito senza fili tramite Bluetooth® per consentire un
funzionamento facilitato.

MF Connect

MF Connect è la soluzione di Massey Ferguson per la gestione
delle flotte che consente di prendere decisioni e di eseguire
attività di monitoraggio a distanza, praticamente in tempo
reale. I dati delle macchine possono essere utilizzati per
prendere decisioni operative consapevoli in merito alla
logistica.


Fin dal primo disegno, la serie MF 8700 S è stata progettata
per garantire una manutenzione periodica rapida, comoda ed
economica.

La manutenzione è incredibilmente semplice e intuitiva, per
eliminare lo stress dalle operazioni di manutenzione del
trattore e lasciarvi più tempo da dedicare ai campi/al lavoro.
Grazie alla regolazione automatica del gioco delle valvole del
motore, i costi di manutenzione vengono ridotti in maniera
sostanziale.

Con un trattore della serie MF 8700 S di Massey Ferguson, il
tempo trascorso nel cortile per prepararsi alla giornata di
lavoro è ridotto al minimo. Abbiamo combinato praticità e
stile per rendere la manutenzione quotidiana rapida, intuitiva
e semplice, eliminando lo stress dalle operazioni di
manutenzione del vostro trattore, consentendovi di mettervi
al lavoro più rapidamente ed essere più produttivi.

Leave a Commenti

  • +CAPACITÀ DI SOLLEVAMENTO ANTERIORE 5.000 KG
  • +CAPACITÀ DI SOLLEVAMENTO POSTERIORE 12.000 KG
  • +Motore Agco Power 6 CIL. 8.4 L
  • +Motore ALL-IN-ONE STAGE V
  • +Potenza 270  - 405 CV
  • +Trasmissione DYNA-VT