Vehicle Specifications

Produttore:
Massey Fergusen
Anno:
2018
Motore, cm3
347
Cavalli (hp):
82
Condizione:
Nuovo

Da sempre Massey Ferguson fornisce attrezzature innovative
e funzionali per consentire agli agricoltori di affrontare in
maniera efficiente qualsiasi sfida. La tradizione continua con
la nuova serie MF 4700 M, una gamma di trattori robusti,
intuitivi, moderni e ad alte prestazioni, progettati per
garantire un’efficienza straordinaria a ogni tipologia di
azienda agricola.

Prodotta in stabilimenti all’avanguardia, grazie al design
intuitivo, a una nuova gamma di trasmissioni efficienti e
all’elevato livello di comfort, questa serie offre un
eccellente rapporto qualità-prezzo in qualsiasi settore.

 

Caratteristiche

Noto per l‘affidabilità e i consumi contenuti, il motore a tre
cilindri AGCO Power da 3,3 litri, cuore della serie MF 4700 M,
eroga da 82 CV a 100 CV e soddisfa le più severe normative
sulle emissioni Stage V grazie al premiato sistema All-in-One.

Con il trattore e il motore realizzati dallo stesso produttore,
potrete essere certi di utilizzare apparecchiature fabbricate
secondo i più elevati standard di qualità. Progettati per
lavorare insieme, offrono una compatibilità e un‘efficienza
senza pari.

I motori della serie MF 4700 M sono caratterizzati da una corsa
lunga, che assicura una coppia elevata a un’ampia gamma di
regimi. La coppia massima è disponibile ai regimi del motore
più bassi:

il regime nominale di soli 2.000 giri/mi non solo si traduce in
minori consumi di carburante, ma riduce anche la rumorosità e
l’usura, consentendo di risparmiare denaro e rendendo più
piacevole il lavoro dell‘operatore.

”All-in-One” Stage V

I trattori della nuova serie MF 4700 M sono dotati di motori
AGCO Power a tre cilindri da 3,3 litre, conformi alle severe
normative Stage V sulle emissioni grazie al premiato sistema
“All-in-One” di Massey Ferguson, che ora include un efficiente
“Soot Catalist”.

Grazie alla posizione di montaggio sotto la cabina, il sistema
“All-In-One” non compromette l’eccellente visibilità del
trattore.

Tutti i trattori Massey Ferguson MF 3700 AL offrono cambio
fluido SpeedShift, due marce in powershift, PowerShuttle
24/12 che semplifica la cambiata tra marcia avanti e
retromarcia.

I pulsanti efficienti e facili da usare sulla leva del cambio
consentono agli operatori di disinnestare la trasmissione e
cambiare in SpeedShift tra Hi e Lo, offrendo un totale di otto
cambi senza frizione in ciascuna delle tre gamme.

Il controllo avanzato è fornito da un esclusivo joystick
elettronico multifunzione che gestisce tutte le funzioni di
trasmissione nonché i distributori o un caricatore. Con tutti
i controlli comodamente a portata di mano, gli operatori
possono concentrarsi sull‘attività e ottenere il massimo
dall‘attrezzo.

Sviluppata appositamente per trattori da 82 CV a 100 CV, Dyna-2
è una nuovissima opzione per la trasmissione. Disponibile per
tutti i modelli a trazione integrale della serie MF 4700 M,
offre una versatilità superiore che consente agli utenti di
personalizzare il proprio trattore in base ai requisiti
specifici dell’applicazione.

Oltre a fornire caratteristiche eccezionali per il lavoro sul
campo, la trasmissione Dyna-2 offre una produttività, un
comfort, un controllo e una comodità impareggiabili per un
utilizzo efficiente del caricatore. Mediante i pulsanti presenti
sulla leva del cambio, l’operatore può innestare le 24 marce in
avanti e le 24 marce indietro senza utilizzare la frizione. La
leva Power Shuttle di serie offre il pieno controllo sulle marce
avanti/indietro, anche queste innestabili senza azionamento del
pedale della frizione.

Con 11 velocità all’interno della gamma di lavoro, la
trasmissione Dyna-2 offre una maggiore versatilità per il lavoro
sul campo.

La trasmissione ECO fornita di serie raggiunge la velocità
massima di 40 km/h a 1.850 giri/min, garantendo un
funzionamento silenzioso e bassi consumi di carburante. Per un
ulteriore controllo e una maggiore precisione è inoltre disponibile
l‘opzione velocità ridotta, che offre una flessibilità ancora
maggiore per applicazioni specializzate.

Comando multifunzione a sinistra
L’esclusiva leva Power Shuttle garantisce un azionamento pratico
e intuitivo in tre posizioni. L‘operatore può invertire la
direzione o selezionare la posizione di folle, tutto con la mano
sinistra, lasciando la destra libera di azionare l’impianto
idraulico del caricatore o dell’attrezzo.


Pomello della leva del cambio
I cambi mediante Powershift Dyna-2 possono essere effettuati con
semplicità e comodamente mediante un nuovo pulsante posizionato
nella parte alta del pomello della leva del cambio, che consente
di selezionare il regime migliore per aumentare la produttività.

Subito sotto, un altro pulsante consente di controllare la
frizione.

Le marce Powershift possono essere innestate mediante un
interruttore a bilanciere installato comodamente sulla console
di destra che consente di eseguire cambi quando la mano non si
trova sulla leva del cambio, per esempio durante la retromarcia.

Opzione velocità ridotte
Il controllo perfetto per i lavori ad alta precisione e bassa
velocità è garantito da ulteriori marce ridotte che consentono
velocità di avanzamento di soli 100 m/h.

 

Opzione Speedmatching
Quando necessario, la funzione Speedmatching viene attivata
mediante questo interruttore posto sulla console di destra.
Quando è disattivata, l’operatore può modificare manualmente
la velocità per aumentare la coppia quando necessario.

 

Folle con freno (su richiesta)
La funzione “Folle con freno”, disponibile per le trasmissioni
12×12 e Dyna-2, è attivata mediante questo pulsante sulla
console RHS. Quando l’operatore preme il pedale del freno, il
sistema aziona contemporaneamente la frizione. Questo controllo
straordinario migliora e semplifica notevolmente le operazioni
con il caricatore, consentendo agli operatori di utilizzare un
solo pedale per frenare e disinnestare la frizione
contemporaneamente.

Fondamentale, per poter svolgere lavori efficienti ed efficaci,
è scegliere un trattore capace di gestire facilmente
attrezzature moderne e di utilizzarle al meglio in un‘ampia
gamma di applicazioni agricole. La serie MF 4700 M, robusta e
versatile, è in grado di gestire e azionare senza problemi
un’ampia gamma di attrezzature.

Un impianto idraulico a centro aperto, estremamente semplice, è
alimentato da due pompe a ingranaggi. Una fornisce una portata
di 27 l/min per tutti i servizi interni, mentre l’altra fornisce
65 litri/min per funzioni idrauliche ausiliarie. Questa pompa
alimenta anche due distributori ausiliari (con ritorno libero)
forniti di serie per consentire l’utilizzo delle funzioni
idrauliche dell’attrezzo, mentre un terzo distributore è
disponibile su richiesta per azionare gli attrezzi più esigenti.

PDF con azionamento diretto
Tutti i trattori della serie MF 4700 M sono dotati di un albero
della PDF da 35 mm/a sei scanalature che fornisce una gamma
di velocità, tra cui: 540, 540E o 1.000 giri/min all’albero.

Il controllo avviene tramite una moderna frizione indipendente
della PDF (IPTO)che si innesta elettroidraulicamente e
“facilita” l‘innesto, proteggendo l’albero di trasmissione e
aumentando in maniera progressiva l’azionamento. Questo
collaudato sistema di controllo combina massima affidabilità e
semplicità d‘uso ed è attivato mediante un semplice
interruttore a bilanciere atre posizioni presente nella
postazione operatore. L‘elettronica controlla la velocità di
innesto, garantendo un innesto ottimale, affidabile, fluido e
calibrato, della PDF in funzione del regime del motore e delle
dimensioni dell‘attrezzo.

Oltre all‘attivazione della PDF, l‘interruttore a tre posizioni
è inoltre dotato di una posizione di disattivazione in cui
l‘albero può essere ruotato e di una posizione di “frenata” che
impedisce lo spostamento dell’albero, per esempio in caso di
trasporto.

Attacco a tre punti con ELC
Progettato specificamente per l‘uso sulla serie MF 4700 M,
l‘attacco a tre punti è ottimizzato per le dimensioni del
trattore.

Grazie a una capacità di sollevamento di 3.000 kg, è in grado
sollevare e gestire con facilità le attrezzature più pesanti.

I trattori MF 4700 M sono dotati di serie del comando
elettronico del sollevatore (ELC), che garantisce un controllo
accurato della posizione e dello sforzo. Il sistema ELC offre un
controllo preciso e reattivo dello sforzo per mantenere con
precisione la profondità di lavoro degli attrezzi dissodanti,
così come la posizione di altri attrezzi utilizzati.

Il comando elettronico reagisce immediatamente e con precisione,
per garantire in ogni momento la massima trazione, riducendo al
minimo lo slittamento delle ruote e il consumo di carburante.

Controlli fluidi e precisi
Il comando elettronico del sollevatore (ELC), presente di serie
sui trattori MF 4700 M, offre un controllo semplice della
posizione e dello sforzo. Un‘opzione avanzata fornisce utili
funzioni aggiuntive come la regolazione della velocità di
discesa, l‘impostazione dell‘altezza massima, la sospensione del
sollevatore e l’interramento rapido.

 
La serie MF 4700 M è stata creata per lavori impegnativi:
la capacità di sollevamento massima di 3.000 kg del resistente
attacco a tre punti consente di gestire senza sforzo un’ampia
gamma di attrezzi agricoli. Speciali sensori sul braccio di
sollevamento consentono di controllare in maniera accurata e
affidabile lo sforzo e la posizione grazie al rinomato controllo
elettronico del sollevatore (Electronic Linkage Control – ELC)
di Massey Ferguson.

Il design strutturale del robusto assale prevede nuovi riduttori
interni che utilizzano ingranaggi epicicloidali per la riduzione
finale della velocità. Questi riduttori amplificano la coppia
per massimizzare la potenza trasmessa al suolo e ottimizzare la
trazione e le prestazioni.

Tutti i modelli sono dotati di freni multidisco in bagno d‘olio,
installati verso il centro dell‘assale per garantire il massimo
effetto frenante sugli alberi.

Grazie al design progettato tanto per il comfort quanto per la
facilità d’uso, i trattori della Serie MF 4700 M rendono il
lavoro un piacere.

I corrimano montati all’esterno (versioni con piattaforma) o le
maniglie sui grandi sportelli agevolano l’accesso ai gradini,
mentre il tunnel della trasmissione ribassato e una distanza di
1.300 mm tra i montanti danno vita all’ambiente dell’operatore
più spazioso in questo segmento del mercato.

Nella posizione seduta, il layout ergonomico garantisce la
massima semplicità d‘uso grazie a caratteristiche che raramente
si trovano in questo segmento di trattori. Con il suo moderno
design, la serie MF 4700 M offre livelli straordinari di
controllo e automazione grazie all’attivazione elettroidraulica
dei bloccaggi del differenziale e della trazione a due o quattro
ruote. Inoltre, un nuovo isolatore automatico opzionale per la
batteria interviene automaticamente quando il trattore viene
spento.

Versione con cabina
Sappiamo bene che trascorrete molte ore a bordo del vostro
trattore MF 4700 M. Ecco perché, per offrirvi una soluzione al
tempo stesso pratica e confortevole,abbiamo riservato
un’attenzione speciale alla progettazione della cabina.

Tutti i trattori della serie MF 4700 M sono dotati di una cabina
di elevata qualità, leader del settore, che offre un‘eccellente
visibilità grazie al parabrezza di grandi dimensioni, alle
ampie porte in vetro e ai finestrini laterali curvi. L‘ottima
visuale sul cofano è garantita dal compatto sistema
SCR “All-in-One” che offre una visibilità a 360° per un comfort
e una sicurezza sul lavoro ottimali.

I comandi sono posizionati in maniera ergonomica nella console
laterale destra, mentre le leve del cambio e della gamma sono
organizzate in maniera pratica eordinata. Una nuova presa RMI
(Informazioni per la riparazione e la manutenzione) è ora
integrata nella cabina, per consentire un accesso ai dati
semplice e standardizzato. Il cruscotto, totalmente rinnovato, è
stato ulteriormente migliorato con l’aggiunta di varie
importanti funzioni e nuove icone per il sistema Stage V, la
trasmissione Powershift a due velocità e la funzione Folle con
freno. Non manca nulla per rendere le vostre lunghe giornate di
lavoro più produttive e meno faticose.

Versione con piattaforma
Per migliorare ulteriormente la versatilità e soddisfare le
esigenze di qualsiasi agricoltore e applicazione, la serie
MF 4700 M è disponibile anche in versioni con piattaforma, che
offrono agli operatori tutti i vantaggi delle specifiche che
caratterizzano i modelli cabinati. Tutti i comandi sono
facilmente accessibili e disposti in maniera ergonomica e logica
sulla console di destra per garantire che tutto si trovi a
portata di mano.

Inoltre, il rollbar può essere facilmente ripiegato per
consentire agli operatori di accedere a edifici tradizionali,
più bassi, di lavorare in spazi ristretti e di fare un uso più
produttivo di piccole aree prima difficilmente accessibili,
come serre e frutteti.

La serie MF 4700 M è dotata di numerose opzioni
all’avanguardia, tra cui il sottotelaio per caricatore installato
in fabbrica, che consente di montare con semplicità i
caricatori della serie MF FL, e il tetto Visioline con struttura
protettiva contro la caduta di oggetti (FOPS), per una visione
perfetta dello spazio sopra il trattore.

 

Caricatore

I trattori della nuova serie MF 4700 M possono essere
richiesti con predisposizione per un caricatore MF FL di
Massey Ferguson. Il trattore sarà consegnato dalla fabbrica
dotato di sottotelaio del caricatore, che è parte integrante
della macchina ed è progettato per offrire la massima
manovrabilità e facilità di accesso per la manutenzione.
* L’opzione Power Shuttle è dotata del comando
Comfort Control che consente all’operatore di
impostarne la risposta: lenta e regolare o rapida ed
efficiente.
* Il cofano e il cruscotto, dal profilo snello,
garantiscono all’operatore una visibilità eccellente.
* Il tetto Visioline consente agli operatori di osservare il
carico a ogni angolo di sollevamento.

Tetto Visioline

Offrendo una visibilità perfetta, il tetto Visioline è molto
apprezzato dagli operatori, soprattutto quando impilano
balle o caricano i rimorchi. Il pannello di vetro include una
tendina parasole che può essere chiusa o aperta facendola
scorrere nel tetto. Il pannello di vetro offre inoltre un livello
di protezione dal sole che consente all’operatore di lavorare
in un ambiente fresco in tutte le condizioni. Il tetto è
completamente conforme alle norme FOPS per garantire la
massima protezione dell‘operatore dalla caduta di oggetti.

 

 

    Modello    Potenza max. (CV)*    Coppia max (Nm)**         Motore                              Versioni

  1. MF 4708 M             82 (64)                                     347                AGCO Power 3 cilindri         Cabina/Piattaforma
  2. MF 4709 M             92 (71)                                     355                 AGCO Power 3 cilindri         Cabina/Piattaforma
  3. MF 4710 M            100 (71)                                   365                AGCO Power 3 cilindri         Cabina/Piattaforma

* a 2.000 giri/min| ** a 1.500 giri/min

Leave a Commenti

  • +3 LITRI
  • +CILINDRI 3
  • +MASSIMA CAPACITÀ DI SOLLEVAMENTO 3.000 KG
  • +OPZIONI TETTO VISIOLINE
  • +POTENZA 82-100 CV
  • +TRASMISSIONE 12X12 / DYNA-2
  • +TRASMISSIONE FRENO IN FOLLE